venerdì 13 aprile 2012

Ufficialmente annunciata la fine del mondo: avevano ragione i Maya




Almeno letterariamente parlando.
E' disponibile dal 13 aprile l'antologia "365 racconti sulla fine del mondo" della Delos Books.
Trovate il mio racconto al 26 gennaio: "Chi se ne frega della fine del mondo".
Il libro può essere acquistato all'indirizzo www.delosstore.it/delosbooks/scheda.php?id=40575


"Sarà vero quanto predetto dai Maya e dai peggiori presagi catastrofisti?
E come reagiremo, tutti noi, alla fine imminente? Un po' ridendo, un po' scherzando, un po' facendo maledettamente sul serio, 365 scrittori hanno provato a dare la loro interpretazione della fine del mondo, dipingendo ciascuno uno scenario mozzafiato, che dovrebbe farci riflettere tutti.
Dopo il successo delle precedenti antologie della serie "365", nasce una nuova sfida all'apparenza irrealizzabile: descrivere tutte le possibili fini del mondo in racconti da 2000 battute ciascuno. Niente spazio per le spiegazioni macchinose, per gli struggimenti inutili e per le emozioni diluite nella ricostruzione di scenari e contesti possibili. Qui i lettori troveranno 365 brevissime e micidiali idee su come potrebbe davvero finire tutto, 365 sferzate che non vi daranno respiro e che vi faranno tremare le gambe. "